Retail Intelligence Report 2021

2021

In questo Retail Intelligence Report 2021 vediamo chiaramente l'impatto che la pandemia ha avuto sull'affluenza nelle principali vie dello shopping delle città europee.

La trasformazione digitale del commercio con strumenti altamente affidabili è essenziale per aumentare la redditività in un mercato sempre più competitivo ed omnicanale.

Informe Retail Intelligence 2021

Il 2020 è stato un anno che ci ha visti afflitti da una pandemia globale e ci ha portato a dover rivalutare la nostra realtà, i nostri bisogni e le nostre priorità. I limiti fisici ci hanno spronato come consumatori a integrare l'uso di strumenti come Zoom e Amazon nella nostra vita quotidiana, volenti o nolenti, cosa che attualmente ci vede saturi. Gli acquisti online ci hanno offerto un'ancora di salvezza, ma oggi più che mai siamo pienamente consapevoli del valore delle cose semplici come fare una passeggiata, fare shopping o prendere un caffè in terrazza.

L'affluenza è stata ridotta al minimo nel 2021, con un calo del 28% rispetto al 2019. La capacità dei negozi fisici di attrarre i consumatori è però resistente; da settembre in poi i dati sono stati leggermente superiori a quelli dell'anno precedente e si sono chiusi con un tasso di attrazione dell'8%. Il business tradizionale sta soffrendo pesantemente, ma continua ad attirare gente.

I dati utilizzati per creare questo rapporto provengono da oltre 10.000 sensori conta persone TC Street.

Scarica il Report